Psicologo L'Aquila, Gardelli,

 


Psicologo L'Aquila - Pescara

 

Fabio Gardelli



Psicologo Clinico e Formatore

Esperto in Programmazione Neurolinguistica Terapeutica Bio-Etica,

Ipnosi Ericksoniana, Ipnosi del Dolore, Iponosi Simbolica e Training Autogeno. 

 

PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA TERAPEUTICA BIO ETICA (PNL T)

 

La PNL è “una strategia di apprendimento accelerato per l’individuazione e l’utilizzazione di schemi nel mondo”
John Grinder e Judith De Lozier (1987)

 

“Condividi la tua conoscenza.

E’ un modo di raggiungere l’immortalità”

Tenzin Gyatso – XV Dalai Lama


"Chi fa PNL deve superare i confini della PNL"

Che Cos'è la PNL T?

LA PNL T è un evoluzione della Programmazione Neurolinguistica che ha preso una linea squisitamente terapeutica oltre che di empowerment.

LA PNL è una metateoria, è un insieme di tecnche ed è anche una filosofia di conoscenza e di miglioramento. La PNL per sua costituzione non ha un modello proprio, bensì ha una teoria fondante cioè quella che ognuno di noi può migliorare il proprio potenziale, superare molte malattie psichiche e psicosomatiche solo attraverso un migliore uso della propria mente.

La spinta verso la conoscenza di quelli che hanno fatto PNL alle origini: Bandler e Grinder, hanno portato all'aquisizione di un impianto teorico basato su un approccio costitutivo-deduttivo, cioè dedurre la teoria dalla pratica, quella pratica che "funzionava". A quel tempo i migliori terapeuti in circolazione, con maggiori casi risolti e di fama internazionale erano Milton Erickson conosciuto come il padre dell'Ipnosi moderna, Virginia Satir conosciuta come la capostipite della psicoterapia familiare e Fritz Pearls fondatore dell'approccio Gestalt. Nello stesso periodo nella scuola di Palo Alto (California) c'era fermento accademico in particolare da parte di Bandler un informatico teorico dei sistemi e Grinder allora linguista, erano appoggiati dal noto Bateson, allora uno degli accademici più brillanti. Loro furono i capostipiti della PNL trovando un modo per foprmalizzare e trovare la struttura di come funziona la terapia e di come avviene la cosidetta "guarigione". Sfruttando al meglio le loro conoscenze decisero di iniziare a studiare da vicino i migliori terapeuti dell'epoca iniziando il lavoro proprio da Erickson.

Alla fine di un lungo lavor di ricerca, studiio, osservazione e modellizzazione costituirono un metodo che oggi viene chiamato Programmazione Neuro Linguistica, per la sua triplice valenza di Programmazione in quanto tutto è programmabile e riprogrammabille, in poche parole è possibile Cambiare e Migliorare; Neuro perchè in ogni comportamento umano vi è una base neurale, misurabile e facente parte di processi cognitivi, infatti si titolo la PNL come neuroscienza; Linguistica perchè ogni esperienza e le stesse azioni sono interpretabili come comunicazione come linguaggio. Oggi la Pnl rispetto ad allora ha fatto molti passi avanti e sono stati modellati molti altri terapeuti dei più svariati approcci e teorie, quindi consta di un impianto di tecniche e teorie fra le più vaste immaginabili. LA PNl T è definibile un modello pluriteorico, un metamodello terapeutico che si avvale di qualisiasi strumento al fine di raggiungere l'obiettivo terapeutico prefissato. Infatti nella sua struttura dinamica e in continua evoluzione troviamo integrati i modelli Junghiani, Cognitivo Comportamentali, Rogersiani, Gestaltici, Transazionali, Freudiani e molti altri approcci di cui la PNL ha preso quello che è stato reputato utile.







Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine